Andrè De La Roche - Stage

Data pubblicazione Visite: 789

Il Comitato Regionale FIDS Veneto presenta....

STAGE DI MODERN CON

ANDRE’ DE LA ROCHE

Domenica, 19 febbraio 2017 presso il Palasport di Lissaro (Mestrino - Padova) Via San Giovanni Battista

Lo stage si svolgerà con il seguente programma e le lezioni saranno una progressione una dell'altra in "Working Progress":

Orari Livello Costo Tecnici
9.30 - 11.00 1° Lezione  - Principianti/Intermedio Cl. C e B 30,00 €
11.15 - 12.45 2° Lezione - Principianti/Intermedio Cl. C e B 30,00 €
     
13.30 - 15.00 3° Lezione - Avanzato  Cl. A e AS 30,00 €
15.15 - 16.45 4° Lezione - Avanzato  Cl. A e AS 30,00 €

IMPORTANTE:

Lo Stage è aperto a tutti gli Atleti tesserati FIDS ed ai Tecnici come osservatori

MIDAS VENETO ha stipulato una convenzione che permette ai propri Soci di ottenere uno sconto pari al 16%

cagn_18

Andrè De La Roche, di Origine Corso Vietnamita e adozione Americana, a solo otto anni fa parte del musical "The King and I " al Music Center di Los Angeles. Successivamente vince una borsa di studio triennale di danza classica a American School of Dance in Hollywood, diretta da Eugene Loring coreografo dell'American Ballet Theatre e MGM Studios. A diciotto anni danza in molti musical, spettacoli musicali e varietà televisivi: "Can Can" "West Side Story" "Lola Falana Show" "Diana Ross Show" "Juliet Prowse Show" "Sonny and Cher Show" "Ringo Star Show". Nel 1979 è scritturato come solista dal grande maestro del musical Bob Fosse in “DANCIN”, che gira tre volte l’America, viene rappresentato: In Canada, Londra, Parigi e con lo stesso spettacolo arriva anche in Italia. Nel 1984 torna in Italia ospite del Festival di Spoleto. Nel 1985 è protagonista ballerino nel film con Adriano Celentano "Joan Lui". Nel 1986 è primo ballerino negli show di Rai Uno "Serata D'Onore" e "Fantastico 8". E' coreografo e ballerino in "Jeans 2", "Europa Europa",  "Taormina Arte",  "Festival di Saint Vincent", "Riva del Garda “Avanspettacolo", "Sotto le Stelle" "Saluti e Baci ", "Bucce di Banana", "Champagne", " Beato fra le Donne", " "Rose Rosse ", "Viva le Italiane”, "Gran Caffe”, "Premio David di Donatello". Nel 2000, "Buffoni" Sempre ospite in varie trasmissioni  e Giudice ospite  in “Amici di Maria De Filippi”. Nel 2001. Vittoria Ottolenghi scrive : “è uno dei migliori ballerini Jazz del Mondo… è il Nureyev della Danza Jazz…” e gli dedica due Special in “Maratona d’Estate” su Rai Uno. Dal 1988 al 1994, riceve vari premi come: Miglior Ballerino, Coreografo Televisivo e per l'alta  Professionalità. Positano ’86 e ’95, Agis ’92, Bob Fosse ’94, Omaggio a Cilea ’99 Premio Rodolfo Valentino Ecct. La sua carriera teatrale italiana inizia nel 1992 producendo e dirigendo la sua compagnia in “ Wanga”. Successivamente “Zingari” “Andre’ and Friends” e “Omaggio a Bejart” con Grazia Galante. E’ interprete in “Bolero” di Grazia Galante, interpeta Oscurantismo nel ‘Excelsior’ al Teatro San Carlo di Napoli con le coreografie di Ugo Dell’Ara, “La Bella e la Bestia” di Luciano Cannito, ”Ragazzi Selvaggi”, coreografie di Robert North, ”Rapsodia in Blu” ecct. Nel 1998 coreografa e danza l’opera “Carmen” regia di Beppe De Tomasi e vari musical come: “Cats” “Jesus Christ Superstar” “Re Leone” Nel 2001 interpreta lo spaventapasseri nel: ”Il Mago di Oz” regia di Filippo Crivelli. Il 2002 lo vede alla regia del musical “Sister Act  II”con Theresa Thomason. 2002-2003 in tourne con “MUSICAL”, uno spettacolo che lo impegna nel duplice ruolo di coreografo e regista . Dal 2003 al 2005 è in tourne’ assieme al “Balletto di Roma” con “Don Chisciotte” coreografie Milena Zullo. Nel 2004 Coreografo e Regista del Fantasma dell’Opera produzione e versione Italiana. Nel 2006 interprete e coreografo nel “Decamerone”, L’Angelo della Morte con Peppe Barra.  2008-9 “Amore Psiche” con lo stesso Peppe Barra. Dal 2006 al 2012  con le coreografie e regia Mario Piazza per “Balletto di Roma” porta in scena “Lo Schiaccianoci”, nel duplice ruolo dello Schiaccianoci e La Fata Confetto. Attualmente  è direttore del settore Modern Jazz della Nuova Scuola del Balletto di Roma e direttore artistico della propria scuola Danzart a Bari Sarà impegnato come interpete e coreografo nella per la prossimo stagione invernale con: “Lo Schiaccianoci” di Balletto di Roma, “Casta Diva”, “Pensiero Stupendo” e “L’utima Possibilità” di e con Alessandro Sena e la partecipazione della cantante Laura Valente .